giovedì 11 luglio 2013

Nachos fatti in casa


Con l'estate che avanza e le ferie che si avvicinano si ha sempre voglia di festeggiare e di trovarsi con gli amici a bere qualcosa di fresco e spiluzzicando qualcosa. 
Oggi per un aperitivo che stupisca i vostri ospiti ho pensato di proporvi questi... sono i famosi nachos... si si proprio come quelli che trovate nelle bustine già confezionate... anzi devo ammettere che questi sono ancora più buoni !!!! Io li ho accompagnati con una salsa un pò italianizzata fatta di taleggio, peperoncino, pomodoro e erba cipollina... ma prima di parlare della salsa concentriamoci su questi fantastici snack!


Per 4 persone

farina di mais bianco (per tortillas) 170g
acqua calda 200g
sale un bel pizzico
olio di semi ( arachidi o mais o girasole...)

Setacciare la farina e mescolare con l'acqua calda e il sale. Iniziare ad impastare fino a che non si è ottenuto un bel panetto liscio e uniforme (non vi preoccupate se si sgretola un pochino .... è normale!) 
Dividete il panetto in sei palline e ogni pallina stendetela finemente in un disco aiutandovi con una matterello e ponendo la pallina tra due fogli di carta forno. Una volta ottenuti sei dischi tagliateli a spicchi più o meno regolari. 
Scaldate ora dell'olio di semi e friggete i nachos pochi per volta rigirandoli almeno una volta. 
 Una volta fritti scolateli su carta assorbente, salateli leggermente, pepateli e se vi piace dategli una spruzzata di paprika o dolce o piccant. Disponeteli su un piatto bello colorato ( è importante perchè deve ricordare il Messico e i suoi stupendi colori) e serviteli accompagnandoli con la salsa al formaggio. 



Ora dedichiamoci alla salsa:

tagliamo a cubettini sottili il pomodoro, tagliamo a fettine l'erba cipollina e preleviamo da dei peperoncini essiccati un pò di semini piccanti. 
Prendiamo un pentolino con fondo spesso, mettiamo due o tre fette spesse di taleggio, qualche cucchiaio di panna e continuando a mescolare, facciamo sciogliere per bene. Aggiungiamo una parte dei semi di peperoncino, Passiamo la nostra crema nel mixer ad immersione. Poniamo in una ciotola la crema di formaggio, sulla superficie cospargiamo di pomodoro, erba cipollina e i restanti semi di peperoncino... 

Siamo ora pronti ad immergere i nostri nachos in questa deliziosa salsa al formaggio .... Se vi va accompagnate il tutto con un ottima birra fredda, tipo Corona e del limone!


8 commenti:

  1. questi devo farli al più presto...complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo! poi fammi sapere mi raccomando!

      Elimina
  2. Ciao Simona! eccomi da te...carino qui questa atmosfera mi fa venir voglia di cioccolato! sai che ho sempre pensato che i nachos fossero difficili ma leggendoti non mi sembrano così impossibili. Dovrò provarci prima o poi. Complimenti per le tue ricette e il tuo blog...ps non riesco ad unirmi ai tuoi seguaci ma ti cerco su bloglovin patrizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Pat che piacere averti qui da me!!! guarda questi nachos io li ho fatti in mezz'ora a dir tanto!!! velocissimi davvero e poi golosi da matti! a presto un grande abbraccio

      Elimina
  3. Adoro le cenette messicane che -raramente- io e mio marito riusciamo a concedersi. Questa idea te la rubo subito perché starebbe proprio bene con il mio menù

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ruba ruba e poi dimmi se il maritino ha apprezzato ;) un bacio e buona serata!

      Elimina
  4. Sembrano davvero buonissimi, brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille!!!! buoni davvero ... uno tira l'altro :)

      Elimina